Corsa: gli esercizi di riscaldamento

corsa-200[1]Prima di correre devi preparare i muscoli e le articolazioni allo sforzo fisico che andrai ad affrontare: è una buona abitudine che ti aiuta a metterti al riparo dagli infortuni.

COME FARE? Con la mobilità articolare. Spesso confusa con lo stretching (utile al termine del jogging) è incentrata, invece che sul mantenimento di posizioni statiche, sull’esecuzione di precisi movimenti. Ecco come eseguire gli esercizi più importanti di riscaldamento, in strada o a casa, da ripetere da cinque a dieci volte ciascuno prima della corsa

Per la colonna. Comincia con due esercizi utili per mobilizzare la colonna vertebrale

  • 1. In piedi, a gambe leggermente divaricate, braccia lungo i fianchi, ruota lateralmente il busto prima a destra poi a sinistra, portando le braccia unite nella stessa direzione. 
  • 2. In piedi, a gambe leggermente divaricate, braccia lungo i fianchi, inclinati lateralmente portando la mano destra a toccare la gamba destra all’altezza del ginocchio. Ripeti dall’altra parte. 

Per la caviglia e per il piede. Altri tre esercizi, utilissimi per prevenire infortuni quando corri, dedicati alle tue caviglie e ai tuoi piedi. 

  • 1. In piedi, poggia la punta di un piede su un rialzo o contro una parete, spostando poi il corpo in avanti per flettere al massimo la gamba sul piede. Ripeti dall’altra parte. 
  • 2. In posizione seduta, con la gamba sinistra tesa e appoggiata su una panca, afferrati la punta del piede esercitando una trazione verso di te. Ripeti dall’altra parte. 
  • 3. In piedi a gambe unite, fletti la gamba destra verso il gluteo afferrandoti con le mani la punta del piede e cercando di distenderlo al massimo. Ripeti con l’altra gamba.

OK Salute e benessere

Annunci