STAGIONALITA’- NOVEMBRE: Carote

Le-carote-non-fanno-abbronzare-ma-allungano-la-vita[1]La proprietà della carota di procurare una bella pelle è data dalla sua ricchezza in betacarotene e provitamina A che viene trasformata dal corpo in vitamina A ed è indispensabile alla salute della pelle e alla vista. 
Il consumo di carote non è nocivo, tanto è che non ne è imposto alcun limite nell’assunzione.

Durante la fase di cottura esse mantengono pressoché inalterata la presenza di provitamina A, a differenza della vitamina C che tende a perdersi più facilmente.  
Una piccolissima porzione di carote permette di coprire il fabbisogno quotidiano di provitamina A di un adulto.

Nell’antichità, la carota veniva esclusivamente utilizzata come alimento per gli animali e non per scopi culinari.

Le sue proprietà di favorire un alito fresco e la salute della bocca, nel tempo, le hanno poi conferito, soprattutto nella tradizione araba, il simbolo della bontà.

INSALATA DI CAROTE E MANDORLE – per 2 persone

Ingredienti

  • i_p1_e8_u63484069401335_thumb0[1]carote tagliate  a  julienne 200 g
  • 2 cucchiai di mandorle a lamelle
  • 3 cucchiai di yogurt naturale magro
  • 1 e ½ cucchiai  erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di miele
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di succo fresco  di limone  
  • sale e pepe nero

Preparazione

– Versate le carote in una piccola insalatiera.

– Tostate le mandorle in un padellino con rivestimento antiaderente, facendo attenzione a che non diventino troppo scure, poi mettetele su un piatto a raffreddare.

– Preparate il condimento emulsionando dapprima  il succo di limone e il miele,  e aggiungendo poi   lo yogurt, l’erba cipollina , 2 e ½ cucchiai di olio, una presa di sale e pepe  macinato al momento.

– Versate la salsina così ottenuta sulle carote, aggiungete metà delle mandorle,  e mescolate con cura. Mettete in frigorifero per un paio d’ore. Prima di servire mescolate  ancora una volta e cospargete con le mandorle che avete tenuto da parte.

 
Annunci