Dieta, esercizio fisico e colesterolo

20121213-142749.jpg

La dieta e l’esercizio fisico aerobico, da soli o insieme, potrebbero ridurre i livelli di colesterolemia non HDL; ma forse non sempre!

Alcuni ricercatori americani hanno condotto una metanalisi per verificare gli effetti della dieta e dell’esercizio fisico aerobico, sui livelli del colesterolo non HDL. Sono stati inclusi gli studi randomizzati controllati condotti sugli adulti (età ≥ 18 anni).

La significatività statistica è stata fissata a P ≤ 0,05, mentre una tendenza per la significatività statistica è stata fissata tra P> 0.05, e ≤ 0.10.

E’ stata dimostrata una correlazione negativa tra dieta abbinata all’esercizio e livelli di Colesterolo non-HDL, confrontando i soggetti che insieme alla dieta praticavano attività fisica (DE – 389 partecipanti).

Il gruppo D (soggetti sottoposti solo alla dieta – 402 partecipanti) confrontati coi controlli, mostravano una lieve tendenza alla riduzione del livelli del Colesterolo non-HDL.
E il gruppo di soggetti che erano stati sottoposti al solo esercizio fisico (E – 387 partecipanti) non mostrava alcun cambiamento.

Fonte: la nutrizione
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23198142
Cholesterol. 2012;2012:840935. doi: 10.1155/2012/840935. Epub 2012 Nov 8.
Effects of Diet, Aerobic Exercise, or Both on Non-HDL-C in Adults: A Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials.

Annunci