Carboidrati in abbondanza ai calciatori

20121129-110958.jpg

Per i professionisti del calcio, una dieta a elevato contenuto di carboidrati, qualche giorno prima della partita, può essere vincente.

Questo è quanto si evidenzia in uno studio condotto in Grecia che ha coinvolto giocatori di calcio professionisti. Sono stati selezionati 22 giocatori della stessa età, con caratteristiche ed esperienza di formazione comparabili.

Lo scopo primario era verificare le loro performance in partita, dopo una dieta ad alto contenuto di carboidrati (CHO) o una dieta povera di CHO. I giocatori sono stati così suddivisi in 2 squadre (A e B) che hanno giocato l’una contro l’altra due volte con un intervallo di una settimana tra la prima e la seconda partita.

Per 3 giorni e mezzo prima della prima partita i giocatori della squadra A hanno seguito una dieta ricca di CHO (8 g di CHO per kg di massa corporea – HC), mentre i giocatori della squadra B hanno seguito una dieta a basso contenuto di CHO (3 g CHO / Kg BM – LC) per lo stesso periodo di tempo. Prima della seconda partita, il trattamento dietetico è stato invertito. Si è così, in sintesi, dimostrato che i giocatori con dieta HC erano in grado di coprire maggiori distanze di corsa in partita, rispetto ai giocatori con dieta LC, vincendo la partita.

Fonte: LA NUTRIZIONE

Annunci