Svezzamento: la pera, prezioso alimento

La pera , è un’alimento particolarmente adatto allo svezzamento dei bambini, perchè è un frutto facilmente digeribile, lassativo, rinfrescante e diuretico. Inoltre questo dolcissimo frutto, disponibile in tantissime varietà, contiene una buona percentuale di fibre ( che pensate copre il 16% del nostro fabbisogno giornaliero) , calcio, fosforo, magnesio, ferro e moltissime vitamine.
Già dall’inizio dello svezzamento, i pediatri consigliano per i bambini, già a partire dal4° mese di vita, questo frutto, sia omogeneizzato che grattugiato. Poi si prosegue con mela, prugna e verso i 6mesi si può introdurre anche la banana, a10 mesi le albicocche e uva. Per l’introduzione di pesche, ciliegie e fragole invece è oppurtuno attendere almeno l’anno di vita, per possibili reazioni allergiche.
Dunque tutta la frutta è indispensabile per il benessere del bambino in quanto ricca di vitamine, fibre e sali minerali, nutrimenti fondamentali per una crescita sana ed equilibrata.

Fonte: pianetamamma

Annunci