Olio di cocco, un alleato contro la carie

olio di coccoL’olio di cocco può combattere i batteri che causano la carie. Alcuni scienziati dell’Athlone Institute of Technology, in Irlanda, hanno infatti scoperto che l’olio di cocco trattato con un enzima, secondo un processo che somiglia molto alla digestione che avviene nel nostro stomaco, contrasta l’azione dei batteri che causano la carie. 

Gli studiosi hanno testato l’effetto dell’olio di cocco allo stato naturale e trattato con enzimi sugli Streptococchi che comunemente popolano la bocca. L’olio trattato con enzimi ha mostrato di inibire fortemente la crescita degli Streptococchi piu’ diffusi, fra cui lo S. mutans, un batterio che produce acidi che sono principalmente responsabili delle carie. 

 

“La carie dentale è un problema di salute comunemente trascurato che colpisce il 60-90% dei bambini e la maggior parte degli adulti nei paesi industrializzati – ha affermato Damien Brady, che ha guidato la ricerca – Incorporare l’olio di cocco modificato con gli enzimi nei prodotti per l’igiene dentale potrebbe essere una valida alternativa agli additivi chimici, in particolare per quanto funziona a concentrazioni relativamente cosi’ basse”.

Fonte: Informasalus.it

Annunci