Anziani: l’attività fisica allunga la vita

longevitàIl movimento fisico allunga la vita: mantenersi attivi, infatti, allunga la vita degli anziani. Gli uomini, in particolare, guadagnano sei anni di vita e le donne cinque. Ad evidenziarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal e condotto dai ricercatori svedesi del Karolinska Insistute. La ricerca ha coinvolto un gruppo di 1.810 volontari over 75, per un periodo di 18 anni, durante i quali sono stati monitorati stile di vita, abitudini e alimentazione.

Dallo studio è emerso che il vizio del fumo accorcia la vita di un anno. La ricerca ha però anche rivelato che chi smette di fumare età riesce a vivere addirittura più a lungo rispetto ai colleghi non fumatori. 

Nuotare, camminare e fare ginnastica fanno guadagnare mediamente due anni di vita, senza contare chiaramente la qualità di quel pezzo di vita aggiuntivo. Avere una vita socialmente ricca, poi, si traduce in un ulteriore anno e mezzo in più. 

Sommando questi comportamenti positivi si arriva a un totale di sei anni per gli uomini e cinque per le donne di vita vissuta. Ciò vale anche per gli over 85 e per coloro che soffrono di patologie croniche.

Fonte: Informasalus.it

Annunci