Anemia

globuli rossi anemiaAnemia

La forma più comune di anemia in è l’anemia da carenza di ferro.Mangiare cibi ricchi di ferro può aiutare a prevenire e curare l’anemia da carenza di ferro.

Quelli più a rischio sono:

  • donne a causa della perdita mensile di sangue mestruale
  • vegetariani, in particolare quelli che eliminano tutti gli alimenti di origine animale dalla loro dieta, come il ferro negli alimenti di origine animale è più facilmente assorbita dal corpo rispetto al ferro nei cibi vegetali
  • atleti a causa dello stress supplementare posto sul loro corpo.

Anemia da carenza di ferro può anche verificarsi se alcuni alimenti vengono eliminati dalla dieta e non sono sostituiti da cibi con simili valore nutritivo. Soggetti che praticano diete dimagranti per eliminazione selettiva di alimenti possono essere a rischio di anemia.

Mangiare sano per prevenire l’anemia

Per prevenire l’anemia, è importante mangiare una dieta ben equilibrata che comprende alimenti ricchi di ferro. Alimenti ricchi di ferro sono:

  • carne rossa
  • pollame
  • pesce
  • uova
  • fagioli secchi e lenticchie
  • verdure a foglia verde
  • noccioline
  • semi
  • pane integrale e cereali

L’assorbimento del ferro da alimenti vegetali può essere migliorata mangiando alimenti ricchi di vitamina c nello stesso pasto. Prova agrumi, peperoni rossi o kiwi.  L’assorbimento del ferro da alimenti vegetali può essere invece inibita da bevande tè, caffè e cola.  Altri tipi di anemia possono verificarsi con carenze alimentari di folato e di alcune vitamine del gruppo B. Risultati anemia in una mancanza di ossigeno circolante nel sangue. Quantità di ferro adeguato è necessaria ai globuli rossi per trasportare l’ossigeno alle cellule del corpo. I sintomi dell’anemia includono infatti stanchezza e affaticamento, pallore, irritabilità e maggiore sensibilità al freddo

Fonte: DAA (Dietitian Association of Australia

Annunci